VAL

L’intervento si propone di adibire i locali a un uso flessibile nel tempo consentendo modifiche della disposizione delle stanze. Il grande soggiorno può infatti essere nuovamente ridiviso in due camere avendo già il doppio accesso e le necessarie predisposizioni impiantistiche. Vengono scelti materiali urbani legati tanto alla tradizione milanese quanto all’attualità come il Ceppo di Grè, che viene utilizzato per rivestire bagni e cucina, in contrapposizione a un rivestimento ceramico estremamente artificiale che ricorda le metropolitane delle capitali europee. Il pavimento, in doghe di massello di rovere di slavonia di dimensioni differenti, maschiato e bisellato, fa da sfondo ad arredi scelti accuratamente per proporre insoliti contrasti.

anno: 2012-13

luogo: Milano

committente: privato

superficie: 100 mq

programma: ristrutturazione degli interni

servizi: progetto preliminare, definitivo e esecutivo, direzione lavori, aggiornamento catasto

A. M. Azzolini con C. Marra

Skills

Posted on

21 dicembre 2014